• Servizi ai Minori
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second1.jpg
  • Servizi agli Anziani e Disabili
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second2.jpg
  • Servizi Socio Sanitari
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second4.jpg
  • second3.jpg
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second3.jpg
  • second5.jpg
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second5.jpg
  • second6.jpg
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second6.jpg
  • second7.jpg
    http://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second7.jpg
Venerdì, 01 Dicembre 2017 10:58

Legacoopsociali, in direzione nazionale folta rappresentanza siciliana

Il quarto congresso della Legacoopsociali Si è concluso oggi a Roma con le nomine in direzione nazionale dei siciliani Giuseppe Fiolo, Giusy Galipó, Mimmo Arena e Francesco Citarda.

Mimmo Arena, attuale vicepresidente regionale della Lega entrerà in presidenza nazionale in occasione della prossima direzione prevista tra qualche giorno. Il tema congressuale di quest’anno “gli altri, il nuovo, il domani” ha inteso analizzare il contesto sociale attuale in relazione al ruolo dell’imprenditoria sociale.

“È stato importante riflettere - ha dichiarato Mimmo Arena- sul ruolo, anche politico, della cooperazione sociale quale agente di potenziamento della partecipazione attiva dei cittadini. Con questo intento abbiamo deciso di potenziare il dialogo con esperti, politici, soggetti economici e sociali convinti che oggi come oggi l’unica prosperità possibile è quella condivisa” all’evento, concluso dal Ministro Giuliano Poletti e dal presidente di Legacoop Mauro Lusetti, erano presenti i venti componenti della delegazione siciliana composta, oltre ai nominati, da Angela Peruca, Santo Mancuso, Roberto Roccuzzo, Teresa Saitta, Carmela Corsari, Flavina Cucinotta, Lucia Gentile, Carmelo Roccaro e Giulio Sapienza. “Dobbiamo partire dalla cultura della prossimità, ha spiegato Fiolo - creare rete,  spingere una mobilitazione per far capire che nei territori, a fianco della protezione civile occorre una rete di protezione sociale. Il vero problema oggi della nostra società."

 

Legacoopsociali 17.11.17Legacoopsociali 17.11.17