• Servizi ai Minori
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second1.jpg
  • Servizi agli Anziani e Disabili
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second2.jpg
  • Servizi Socio Sanitari
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second4.jpg
  • second3.jpg
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second3.jpg
  • second5.jpg
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second5.jpg
  • second6.jpg
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second6.jpg
  • second7.jpg
    https://www.consorziosisifo.it/images/slideshow-second/second7.jpg
Si è svolta a Catania l’Assemblea di Bilancio del Consorzio di cooperative sociali Sisifo, azienda nazionale specializzata nei servizi sanitari. Presentato nell’occasione il bilancio Sociale 2018, consuetudine oramai annuale e più che collaudata che ha permesso quest’anno al Consorzio di aggiudicarsi una menzione speciale Consumer Lab per essersi attestata tra le 40 migliori imprese su 570 esaminate sul tutto il territorio nazionale. Con un fatturato per l’anno 2018 di 31 milioni di euro, il Consorzio, che quest’anno compie vent’anni dalla sua fondazione, attraverso il suo presidente, Mimmo Arena, ha sviscerato, in presenza di tutte le cooperative socie, i numeri che ne hanno fatto oramai realtà consolidata, efficiente, sana e trasparente nel campo dei servizi. I numeri parlano da soli: 1639 professionisti dipendenti, di cui circa 1300 altamente specializzati e 172 avviate al lavoro soltanto quest’anno, oltre 74 mila prestazioni sanitarie annue suddivise non soltanto nelle provincie siciliane, ma anche in tutta Italia. Di cosa si occupa nello specifico il Consorzio? Il Consorzio si attesta, oggi, come un punto di riferimento nazionale per i servizi alla persona ed è un player di assoluta capacità e affidabilità nel settore dei servizi socio sanitari rivolti a diverse categorie di soggetti vulnerabili. Con la presentazione del…
Come promuovere e rafforzare l’infrastrutturazione sociale nelle regioni dell’Italia meridionale? Cosa fare per creare reti relazionali, progetti e sostenere forme di collaborazione e aggregazione tra i soggetti che intendono impegnarsi per il miglioramento delle comunità locali, nell’ottica della responsabilità, della partecipazione e della solidarietà? Si è svolto a Catania, presso la sede del Consorzio di cooperative sociali Sisifo, l’incontro con Diego Dutto, coordinatore nazionale di Legacoop sociali e nel Cda di Fondazione con il Sud, ente paritetico che attraverso bandi e iniziative, sostiene interventi di natura sociale nelle aree meridionali e in particolare in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia. Al dibattito, al quale hanno partecipato tra gli altri Pippo Fiolo, coordinatore regionale di Legacoop sociali, il presidente e il vice di Sisifo, Mimmo Arena e Santo Mancuso, la consigliera con delega alla progettazione Patrizia Patanè e tutti i rappresentanti delle cooperative socie, si è discusso sulle importanti opportunità che l’Europa offre a chi opera nel campo del sociale e dei servizi sanitari può offrire attraverso lo sviluppo di strutture immateriali, ovvero enti e associazioni che danno l’opportunità di mettere in collegamento una molteplicità di luoghi e di soggetti, di farli conoscere, dialogare e lavorare insieme per il bene comune.…
Si è insediato ieri il nuovo Consiglio di Amministrazione della SSR Messina. La società, leader in Sicilia per i servizi riabilitativi gestisce attualmente, oltre la sede centrale di Messina, altri sette ambulatori nella provincia di Messina con fatturato di 6 milioni e mezzo di euro. I nuovi componenti sono del Cda sono Mimmo Arena (Presidente) Carmelo Galipò e Dario Calì. In particolare, in sede di Cda, si è proceduto ad illustrare ai nuovi Componenti del Cda l’attività della Società, sia dal punto di vista sanitario che dal punto di vista amministrativo, mettendo in evidenza quanto fatto fino ad adesso ed i possibili sviluppi futuri.
Sanità, Consorzio di Cooperative Sociali Sisifo - Assemblea dei Soci 2019, 39 milioni di euro di fatturato Si è svolta ieri a Catania l’Assemblea dei Soci per l'approvazione del bilancio del Consorzio di cooperative sociali Sisifo, realtà nazionale specializzata nei servizi sanitari. Presentato nell’occasione il bilancio Sociale 2018, consuetudine oramai annuale e più che collaudata che ha permesso quest’anno al Consorzio di aggiudicarsi una menzione speciale Consumer Lab per essersi attestata tra le 40 migliori imprese su 570 esaminate sul tutto il territorio nazionale. Il Bilancio 2018, approvato all'unanimità ha confermato il trend positivo avuto negli ultimi hanni con numeri sempre positivi. Con un fatturato per l’anno 2018 di circa 39 milioni di euro, il Consorzio, che quest’anno compie vent’anni dalla sua fondazione, attraverso il suo presidente, Mimmo Arena, ha sviscerato, in presenza di tutte le cooperative socie, i numeri che ne hanno fatto oramai realtà consolidata, efficiente, sana e trasparente nel campo dei servizi. I numeri parlano da soli: 39 milioni di euro realizzati attraverso il fatturato del Consorzio e delle sue partecipate ( Casa di Cura San Francesco Catania, SSR Messina centro di riabilitazione, Domus Casa protetta di Paternò), 1639 professionisti dipendenti, di cui circa 1300 altamente specializzati…
Costituito a Roma Gruppo Naz. Sanità. Mimmo Arena Componente Costituito a Roma il Gruppo nazionale di lavoro Sanità. Il responsabile sarà Mimmo Arena, componente della presidenza nazionale di Legacoop sociali.